Blog: http://fionnullazetaerre.ilcannocchiale.it

A se stesso

"Or poserai per sempre,

Stanco mio cor. Perì l'inganno estremo,
Ch'eterno io mi credei. Perì. Ben sento,
In noi di cari inganni,
Non che la speme, il desiderio è spento.
Posa per sempre. Assai
Palpitasti."

Pubblicato il 15/9/2011 alle 12.19 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web